Benvenuti nella Web Application: Mercato Elettronico

Lo scopo della Web Application è l'applicazione dell'artt.328, comma 4, lett. B) del Decreto Legge 207/2010 e si riferisce testualmente agli acquisti in economia, ovvero alla possibilità di esperire degli affidamenti che, nell’alveo dei principi di economicità ed efficienza, attribuisca la facoltà di procedere mediante affidamento diretto chiedendo direttamente all’operatore economico il bene o il servizio di cui l’amministrazione ha necessità.

Questa pagina contiene alcune indicazioni per l'utilizzo dell'applicazione.
S.I.B. S.A.S. è a disposizione per ogni ulteriore chiarimento o informazione all'indirizzo:
info@mecuc.com.

 

 MENU' 

E' possibile selezionare una videata tramite i menù posti nella parte alta dello schermo.
Il menu è composto dalle seguenti voci:

APPALTI AGGIUDICATI: 
   Offerte aggiudicatarie:   con questa videata è possibile consultare le richieste che hanno ottenuto l'affidamento.
   Offerte non aggiudicatarie:   con questa videata è possibile ottenere informazioni dallo storico delle richieste chiuse e non aggiudicatarie.
   Elenco di tutte le richieste:   in questa finestra si troveranno tutte le richieste effuate con esito regolare, quelle annullate e revocate e quelle con offerte a zero.
   Ricerca filtrate:   finestra per la ricerca di richieste storiche filtrandole per i campi visualizzati.

   Adempimenti 190/2012 (Delibera AVCP 67/2013):   elenco delle richieste con C.I.G. e aggiudicate a cui inserire i dati degli imporit e le date per l'estrazione.
APPALTI IN CORSO DI AGGIUDICAZIONE:  
   Elenco affidamenti attivi:   con questa videata è possibile ottenere informazioni dallo storico delle richieste chiuse.
   Procedure in corso di aggiudicazione:   in questa finestra vengono elencate tutte le procedure attive, quindi ancora in attesa di eventuali preventivi o di visualizzare le offerte ovvero di essere aggiudicate previo inserimento del numero di CIG e della determina di aggiudicazione.

NUOVO AFFIDAMENTO:  
   Affidamento diretto:   in questa finestra è possibile chiedere dei prevendi direttamente ai fornitori di fiducia velocizzando al massimo la fase decisionale di acquisto.
   Affidamento mediate offerte:   mentre con questa procedura di ricerda il miglior prezzo a parità di prodotto con tempistiche stabilite dalla stazione appaltante e la possibilità di stilare la graduatoria.

PROVVEDIMENTI IN AUTOTUTELA:  
   Elenco delle procedure in autotela:   in questa finestra è possibile annullare o revocare richieste aggiudicate indicandone i motivi.

FORNITORI:  
   Dati fornitore:   in questa finestra è possibile visualizzare i dati forniti dagli operatori economici complre i documento di riconoscimento visualizzabile, per chi non possiede la firma digitale, scaricando il programma gratuito DIKE distribuito dalle camere di commercio.
   Elenco fornitori per categoria:   in questa finestra è possibile visualizzare l'elenco completo di tutti i fornitori che hanno sottiscritto delle categori merceologiche inoltre è possibile estrarre l'elenco in formato apribile con qualsiasi programma per fogli di calcolo.
   Elenco delle categorie attive:   in questa finestra è possibile visualizzare l'elenco di tutte le categorie attive e per ogni ategoria visualizzare i relativi fornitori disponibili a presentare offerta.

GESTIONE TABELLE:  
   Aree:   in questa finestra è possibile visualizzare le aree in cui è stato suddiviso il comune.
   Categorie:   in questa finestra è possibile visualizzare l'elenco completo di tutte le caterie anche non attive.

MANUALE:  
   Stampa manuale:   da qui è possibile stampare il manuale.

CONTATTI:  
   DATI DELLA STAZIONE APPALTANTE:   da qui è possibile visualizzare i dati della stazione appaltante.


 ISTRUZIONI PER LA GESTIONE DELLE TABELLE E DELLE VIDEATE 

Ricerca per esempi:
Le videate per la visualizzazione/modifica dei dati vengono normalmente aperte in modalità di ricerca (campi evidenziati in verde). A questo punto è possibile introdurre dei criteri di ricerca per i dati; premere il tasto (trova) per eseguire la ricerca e visualizzare i risultati. Per introdurre i criteri di ricerca utilizzare la seguente notazione:

  • Valore Esatto: introducendo un valore in un campo verranno ricercati tutti le righe che lo contengono.

  • Maggiore, Minore: utilizzare il simbolo >(valore) o <(valore) per ricercare tutti i dati che soddisfano la condizione.

  • Diverso: utilizzare il simbolo #(valore)  per ricercare tutti i dati che soddisfano la condizione.

  • Vuoto: utilizzare il simbolo ! per cercare tutti i dati che hanno il campo vuoto.

  • Non Vuoto: utilizzare il simbolo . per cercare tutti i dati che hanno un valore nel campo.

  • Sotto stringa: utilizzare il simbolo * o % per specificare ricerche in sotto stringa (ad esempio *qua* trova tutti le righe che contengono la parola qua in quel campo).

  • Intervallo: utilizzare la notazione (valore1):(valore2) per richiedere un intervallo.

  • Criteri multipli: separare diversi criteri semplici con il ; per specificare criteri in addizione (ad esempio <10;>20 trova tutti i dati minori o uguali a 10 e maggiori o uguali a 20).

Selezione della riga:
Nelle visualizzazioni in lista è presente sul lato sinistro della videata una serie di tasti che fungono da selettore di riga. E' possibile selezionare una riga premendo il relativo selettore. Quando una riga è attiva essa viene evidenziata.

Ordinamento delle righe:
Nelle visualizzazioni in lista potete ordinare le righe in base ai valori di un campo cliccando sull'intestazione della colonna.

Modifica dei dati:
Per modificare i dati o inserire nuove righe potete semplicemente introdurre i nuovi dati sia in modalità tabella che in free-form. Potete modificare anche più righe contemporaneamente. Al termine potete salvare i dati premendo il bottone oppure annullare le modifiche con il bottone . Durante la modifica dei dati il pannello entra in modalità modificato e non è possibile visualizzare altre righe fino a che non si salvano o si annullano le modifiche. Per selezionare i dati tramite una combo box premere il tasto . La combo box sparisce alla prossima pressione di un qualunque tasto.

Modifica dei campi documento:
Per modificare i campi documento premete una volta il tasto . A questo punto potrete scegliere il file da caricare al posto di quello attuale. Premete ancora per confermare la vostra scelta. Potete anche cancellare un'immagine premendo il tasto
.

Tasti per il controllo delle videate:
Ogni pannello di dati presenta la seguente serie di pulsanti:

  • : mostrano le altre righe nella lista.

  • : esegue la ricerca dei dati secondo i criteri specificati.

  • : permette di inserire nuovi criteri di ricerca.

  • : in modalità di ricerca, cancella tutti i criteri, altrimenti annulla le modifiche fatte ai dati.

  • : si predispone per l'inserimento di una nuova riga.

  • : cancella la riga.

  • : duplica una riga.

  • : salva le modifiche.